Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal comune di Caselle Torinese - 
Salta ai contenuti della pagina Salta al menù delle sezioni
Home » AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE SOGGIORNO MARINO TERZA ETA
Ultimo aggiornamento il

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE SOGGIORNO MARINO TERZA ETA

mese di settembre

IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA

Vista la Determinazione n° 275/2019

RENDE NOTO CHE E' INDETTO

L' AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PROPEDEUTICA ALL ESPLETAMENTO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DEL ART. 36 DEL D.LGS. 50 DEL 18.04.2016, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE DEL SOGGIORNO MARINO PER LA TERZA ETA - ANNO 2019 A PIETRA LIGURE. CODICE CIG Z0A289BF4C.

 Il Comune di Caselle Torinese intende acquisire manifestazioni di interesse per procedere all affidamento del servizio di organizzazione e realizzazione del soggiorno marino per la terza età anno 2019 a Pietra Ligure, da realizzarsi nel mese di settembre 2019 (preferibilmente la prima metà).

 Il presente avviso non costituisce invito a partecipare alla procedura di affidamento, ma è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione del maggior numero di operatori economici, in modo non vincolante per il Comune di Caselle T.se, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

 1) STAZIONE APPALTANTE

Comune di Caselle T.se - Piazza Europa n. 2 ? 10072

Settore Servizi alla Persona

Info : tel. 011/9964182 -  e-mail : franca.carnicella@comune.caselle-torinese.to.it

Indirizzo di posta elettronica certificata : comune.caselle-torinese@legalmail.it

Indirizzo internet : www.comune.caselle-torinese.to.it

 Responsabile del Procedimento: Sig.ra GRELLA Marisa ? Responsabile del Settore Servizi alla Persona del Comune di Caselle T.se.

 2) CARATTERISTICHE DELL?APPALTO

2.1 Oggetto dell?appalto

L?appalto ha per oggetto l?affidamento del servizio di effettuazione del soggiorno marino per la terza età anno 2019 a Pietra Ligure, da realizzarsi nel mese di settembre 2019 (preferibilmente la prima metà).

 Attraverso l?organizzazione del soggiorno marino a Pietra Ligure, il Comune di Caselle T.se si pone la finalità di offrire agli anziani over 60, residenti in città, un?occasione di svago e di nuovi contatti sociali, per contrastarne l'isolamento e favorirne il mantenimento delle condizioni di benessere fisico e psichico, assumendosi il ruolo di promotore dell?iniziativa, con lo scopo di selezionare un soggiorno a condizioni vantaggiose, che rispetti il rapporto qualità/prezzo ed offra adeguate garanzie e confort in relazione all  età dei partecipanti.

 2.2. Caratteristiche dell appalto

Codice Z0A289BF4C.

 2.3. Importo a base di gara e valore dell?appalto

Il prezzo a base di gara è pari a €  598,36, corrispondente alla quota individuale di partecipazione omnicomprensiva riferita all intera durata del soggiorno (trattasi di importo pro-capite al netto dell'IVA nei termini di legge).

Il valore stimato dell?appalto è pari ad €  11.967,00 oltre IVA.

I costi per la sicurezza sono valutati in  0,00 in quanto non sono previsti rischi interferenziali di cui all art. 26, comma3, del D.Lgs. 81/2008.

 2.4. Durata prevista dell?appalto

Il periodo previsto per il soggiorno è il mese di settembre 2019 (preferibilmente la prima metà) per una durata di 15 giorni (14 notti) in trattamento di pensione completa.

  3) PROCEDURA E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

3.1 Lotti di gara

La procedura prevede un solo lotto di gara.

 3.2. Criterio di aggiudicazione

L?aggiudicazione avverrà, tramite RDO-MEPA,secondo il criterio del minor prezzo in applicazione dell'art. 95, comma 4,lett. b) del D.lgs. 50/2016.

 3.3. Procedura di gara

L?Amministrazione provvederà ad invitare, tramite RDO-MEPA, alla procedura negoziata prevista dall?art. 36 del D.Lgs. 50/2016, coloro che abbiano utilmente formulato la manifestazione d?interesse.

 Saranno invitati un numero massimo di 5 operatori economici, ove esistenti.

 Qualora pervenga un numero maggiore di 5 manifestazioni di interesse, la Stazione appaltante si riserva la facoltà di procedere alla selezione dei soggetti che saranno invitati mediante sorteggio, svolto in seduta pubblica e di cui sarà data successiva notizia.

 La Stazione appaltante si riserva la possibilità di esperire la procedura anche in presenza di un numero di manifestazioni di interesse inferiori a 5 o di integrare l'elenco dei soggetti da invitare mediante l'individuazione di altri operatori economici in possesso degli idonei requisiti fino ad arrivare ad un numero massimo complessivo di cinque.

 In caso di esito negativo della RdO, ovvero nessuna offerta pervenuta tramite MEPA, si procederà ai sensi dell?art. 36, comma 2 lett.a) del D.Lgs. n. 50/2016.

  3.4. Soggetti ammessi alla manifestazione di interesse

1.      La partecipazione è riservata alle Agenzia di viaggio e/o tour operator, come definiti dall?art. 18 del D.Lgs n. 79/2011, in possesso di autorizzazione all'esercizio dell'attività turistica prevista dal D.P.C.M. del 13 settembre 2002 e dalle normative regionali di settore, presenti sul MEPA (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione), abilitati per la fornitura di servizi rientranti nell?iniziativa: Servizi di organizzazione viaggi.

 Possono partecipare alla procedura gli operatori economici sopra indicati in possesso dei requisiti prescritti dal successivo punto 3.5, tra i quali, in particolare, quelli costituiti da:

1.1  operatori economici di cui alle lettere a) imprenditori individuali anche artigiani e le società, anche cooperative, b) consorzi tra società cooperative e consorzi tra imprese artigiane e c) stabili, dell?art. 45, comma 2, del Codice;

 1.2  operatori economici con idoneità plurisoggettiva di cui alle lettera d) raggruppamenti temporanei di concorrenti, e) consorzi ordinari di concorrenti, f) le aggregazioni tra le imprese aderenti al contratto di rete e  g) gruppo europeo di interesse economico, dell'art. 45, comma 2, del Codice , oppure da operatori che intendano riunirsi o consorziarsi ai sensi dell?art. 48, comma 8, del Codice.

 2.      Ai raggruppamenti temporanei e ai consorzi ordinari di operatori economici si applicano le disposizioni di cui all?art. 48 del Codice.

 3.      Sono ammessi alla gara gli operatori economici con sede in altri Stati membri dell'Unione Europea, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rspettivi Paesi, nonché gli operatori economici di Paesi terzi firmatari degli accordi di cui all?art. 49 del Codice, alle condizioni di cui al presente disciplinare di gara.

  3.5 Requisiti di partecipazione

ai fini dell?ammissione alla gara, l'operatore economico concorrente dovrà possedere, e successivamente dimostrare, i requisiti di seguito elencati :


Requisiti generali:

Non è ammessa la partecipazione alla procedura di concorrenti per i quali sussistono :

1.      le cause di esclusione previste all?art. 80 del D.Lgs 5072016;

2.      le condizioni di cui all'art. 53, comma 16-ter, del d.lsg. del 2001, n. 165 o di cui all'art. 35 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90 convertito con modificazioni dalla Legge 11 agosto 2014, n. 114 o che siano incorsi, ai sensi della normativa vigente, in ulteriori divieti a contrattare con la pubblica amministrazione .

 I concorrenti devono essere in possesso di abilitazione al MEPA per la fornitura di servizi rientranti nell?iniziativa: Servizi di organizzazione viaggi.

 Requisiti di idoneità professionale:

-         iscrizione alla Camera di commercio ovvero ad altro Registro equipollente secondo la vigente legislazione dello Stato di appartenenza, per attività coincidente con quella oggetto della presente procedura di gara ;

-         per le cooperative o consorzi di cooperative, iscrizione nell?Albo delle società cooperative istituito presso il Ministero della Attività produttive, ai sensi del D.M. 23.06.2004, ovvero presso albo regionale, con finalità statutarie rientranti nella gestione delle prestazioni oggetto del presente affidamento.

-         in caso di soggetti per cui non siano previste le precedenti iscrizioni, ne va addotta la precisa motivazione e/o dispensa di legge; le finalità statutarie devono comunque comprendere la gestione delle prestazioni oggetto del presente affidamento .

 

Capacità economica e finanziaria:

-         i concorrenti ai sensi dell?art. 83 comma 1 lettera b) e comma 4 del codice devono aver conseguito fatturato d?impresa nell?ultimo triennio non inferiore e ? 71.803,28 IVA esclusa, da intendersi quale cifra complessiva del triennio;

-         per le imprese che abbiano iniziato l?attività da meno di tre anni, i requisiti di fatturato devono essere rapportati al periodo di attività secondo la seguente formula:

(fatturato richiesto/3) per anni di attività ;

Il requisito è richiesto al fine di consentire la selezione di operatori affidabili ritenendo indispensabili la solidità imprenditoriale dal soggetto per poter garantire la continuità del servizio.

 I concorrenti dovranno presentare idonea dichiarazione rilasciata da almeno un istituto bancario attestante la solvibilità.

 Capacità tecniche e professionali:

-         avere esperienza nella gestione del servizio oggetto della gara avendo realizzato nel triennio 2016-2017-2018 tali servizi a favore di committenti sia pubblici che privati o in quanto privati autorizzati, per un importo totale del fatturato triennale non inferiore ad ? 23.934,43, IVA esclusa; si precisa che tali servizi devono essere svolti regolarmente e con buon esito (senza che si siano verificate inadempienze gravi formalizzate con provvedimenti definitivi, anche amministrativi, aventi caratteristiche ed effetti sanzionatori) e si dovrà riportare indicazione, per ciascun servizio, degli importo, delle date e dei destinatari.

 

Possesso dei requisiti in caso di partecipazione plurisoggettiva (a pena esclusione, in caso di partecipazione, plurisoggettiva, i requisiti dichiarati dovranno essere posseduti):

 -         requisiti generali  : ciascun soggetto deve esserne in possesso;

-         requisiti di idoneità professionale : ciascun soggetto deve esserne in possesso;

-         requisiti e capacità economica e finanziaria  : ciascun soggetto deve esserne in possesso;

-         requisiti e capacità tecnica e professionale : devono essere posseduti in misura maggioritaria dal soggetto capogruppo/delegatario/mandatario.

 
3.6 Avvalimento

Ai fini del soddisfacimento del possesso dei requisiti di cui alle lettere b) e c) del comma 1 dell?articolo 83 D.lgs. 50/2016 l?impresa che intenda partecipare alla gara ha facoltà di avvalersi dei requisiti di capacità tecnica di un?altra impresa (definita impresa ausiliaria), con la quale abbia o possa avere rapporto definitivo o definibile con strumenti contrattuali o di garanzia o di altra natura.

 Si applica a tal fine la disciplina prevista dall?articolo 89 del D.Lgs. n. 50/2016 così modificato dal D.Lgs 56/2017.

 Non è consentito, a pena di esclusione , che della stessa impresa ausiliaria si avvalga più di un concorrente , e che partecipino alla gara sia l?impresa ausiliaria che quella che si avvale dei requisiti.

 
4)PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

La gara verrà espletata mediante procedura negoziata ai sensi dell?art. 36 del D.lsg 50/2016 per il tramite di richiesta di Offerta (RDO) sul portale di ACQUISTINRETEPA della CONSIP. Non saranno chiamate a presentare offerta le imprese che, pur avendo manifestato interesse, non siano attive sul sistema MEPA per l?iniziativa ?Servizi di organizzazione viaggi? per il prodotto ?Organizzazione di viaggi tutto compreso?.

 

Informazioni in merito alla procedura di abilitazione al MEPA sono disponibili sul sito : www.acquistinretapa.it

 Il servizio sarà aggiudicato con il criterio del minor prezzo pro capite in applicazione dell?art. 95, comma 4 lett. b) del D.lsg. 50/2016

 5) MODALITA  E TERMINE DI TRASMISSIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

La manifestazione d interesse dovrà essere redatta in lingua italiana secondo schema di cui all allegato D e sottoscritta dal legale rappresentante o soggetto munito di procura.

 La manifestazione d interesse dovrà pervenire a mezzo posta elettronica certificata (PEC), unitamente a copia del documento di identità del dichiarante, entro e non oltre le ore 12 del giorno 20 GIUGNO 2019 ; si precisa che farà fede l?orario di arrivo del sistema di protocollo della stazione appaltante.

 Nell oggetto della comunicazione dovrà essere riportata la seguente dicitura :

?MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L?AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DEL SOGGIORNO MARINO PER LA TERZA ETA? ANNO 2019 AD PIETRA LIGURE?

 L indirizzo PEC a cui inviare la richiesta è il seguente ;

comune.caselle.torinese@legalmail.it

 Non saranno ammesse le manifestazioni di interesse :

- pervenute oltre il limite temporale sopra citato o trasmesse in altre modalità;

-         non sottoscritte o non corredate da copia del documento di identità del sottoscrittore in corso di validità.

 6) ULTERIORI INFORMAZIONI

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse da parte degli operatori economici interessati ad essere invitato alla procedura negoziata in quanto in possesso dei requisiti richiesti. Detto avviso costituisce, pertanto, indagine di mercato, in attuazione del principio di pubblicità preventiva nonché di principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

 Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento e non sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggi.


La stazione appaltante si riserva la facoltà di sospendere, modificare, annullare o revocare la procedura relativa al presente avviso e di non dare seguito all?indizione della procedura negoziata per sopravvenute ragioni di interesse pubblico, senza che ciò comporti alcuna pretesa degli operatori economici che hanno manifestato interesse ad essere invitati alla procedura negoziata.

 Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni contenute nel D.lgs. n. 196/2003, per finalità unicamente connesse alla procedure in argomento.

 Il presente avviso è pubblicato per dieci giorni naturali e consecutivi all?albo pretorio on line della stazione appaltante e sul profilo di committente.

 7) CONTATTI

 Per maggiori informazioni rivolgersi al Settore Servizi alla Persona del Comune di Caselle T.se ? Via Torino n. 5

 

 Telefono : 011/9964182 - Sig.ra Franca Carnicella

e.mail:  franca.carnicella@comune.caselle-torinese.to.it