Invitiamo gli utenti che hanno disabilità visiva a leggere la sezione informativa sull'accessibilità del presente sito per usufruire al meglio dei servizi messi a disposizione dal comune di Caselle Torinese - 
Salta ai contenuti della pagina Salta al menù delle sezioni
Home » Sondaggio vecchia Stazione Ferroviaria GTT
Ultimo aggiornamento il 28/10/2019
Inizio menù contenuti sito

Sondaggio vecchia Stazione Ferroviaria GTT

Sondaggio per la riqualificazione dell'edificio

 L’Amministrazione comunale di Caselle T.se ha deciso di riqualificare l’edifico che ospitava la vecchia Stazione Ferroviaria GTT, risalente alla seconda metà dell’ottocento ed ora in concessione all’Ente, individuando la nuova destinazione d’uso.

Attraverso la riconversione della struttura si desidera restituire alla collettività un immobile di notevole pregio architettonico, libero su quattro lati, disposto su due piani fuori terra e compreso tra la Via Circonvallazione ad ovest, Via Martiri a nord, Piazza Matteotti ad est e proprietà private a Sud.

Nel progetto di ristrutturazione saranno mantenute le strutture portanti ed i muri di tamponamento, rimossi gli intonaci interni ed esterni, sostituiti gli impianti termici, idrici ed elettrici, oltre alla realizzazione di nuove pavimentazioni. Si prevede altresì il rifacimento totale del tetto, la sostituzione integrale dei serramenti, e l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Il Piano Regolatore Generale della Città di Caselle definisce il fabbricato come un elemento di pregio architettonico, ambientale e documentario. Al fine di porre in essere delle idonee azioni di restauro l’Amministrazione ha intenzione, per l’appunto, di coinvolgere l’intera collettività nella ricerca della più funzionale ed opportuna destinazione d’uso.

Le proposte dovranno tenere conto che la soluzione di riuso manterrà invariata la configurazione architettonica a noi pervenuta, rievocando anzi l’originaria simmetria strutturale dei primi novecento, considerando altresì che l’uso non dovrà comportare finalità di lucro o commerciali.

Tutti i cittadini (italiani e stranieri) residenti a Caselle T.se possono partecipare al sondaggio presentando, sia una singola proposta di riuso, sia un’ipotesi progettuale.

I singoli contributi devono pervenire all’Amministrazione attraverso un percorso definito, che prevede la raccolta degli stessi presso il Settore Affari Generali e Staff del Comune, come segue:

  1. a mano, consegnando il form allegato, compilato in ogni sua parte, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Caselle T.se – P.zza Europa n. 2 – piano terra;
  2. a mano, consegnando il form allegato, compilato in ogni sua parte presso l’URP in Via Carlo Cravero n. 47;
  3. a mano, consegnando il form allegato, compilato in ogni sua parte presso la Biblioteca Civica di Via Torino n. 5;
  4. via mail all’indirizzo segreteria@comune.caselle-torinese.to.it indicando la destinazione d’uso che si intende suggerire, la motivazione e alcuni dati personali: nome, cognome, email e numero di telefono.

Le proposte devono indicare una soluzione compatibile con la nostra Città ed essere motivate.

Fra tutti i suggerimenti pervenuti entro il 31 dicembre 2019, data di scadenza del sondaggio, l’Amministrazione si riserva la facoltà di scegliere la nuova destinazione d’uso dell’edificio.

Tutti gli scritti prodotti e consegnati al Comune di Caselle T.se ai fini della partecipazione al presente sondaggio restano di proprietà del Comune di Caselle T.se, che si riserva il diritto di utilizzo totale e/o parziale degli stessi, anche senza il consenso degli autori, a proprio insindacabile giudizio.

Scadenza del sondaggio : 31 dicembre 2019.

Scarica gli allegati

Fine contenuti sito